È scomparso Nicola Bovoli

Oggi, Nicola Bovoli, il padre del nostro vicepresidente, uno dei grandi interpreti della vita di Unicom, una delle pietre d’angolo della nostra associazione per tanti anni, in veste di consigliere e vicepresidente, ci ha lasciato.
Ha lasciato noi alle responsabilità di Unicom, ha lasciato Lucia la splendida moglie, a produrre o meglio creare, il meraviglioso olio di cui era fiero.
A Nicola Bovoli il mondo della comunicazione e quello specificatamente del marketing editoriale, devono molto: ha insegnato a cogliere le opportunità, elaborare promesse concrete, sfruttare i vantaggi del gioco, senza cadere nel baratro della ludopatia; ha insegnato ad ottimizzare idee e risorse sfruttando appieno la forza dei canali distributivi propri del mercato editoriale. È grazie a lui se Repubblica ci ha fatto riscoprire i classici della letteratura ed è sempre grazie a lui se abbiamo giocato con i quotidiani o interagito per la prima volta con i quiz in tv.
Oggi Nicola Bovoli non c’è più. No, lui c’è ancora e rimarrà per sempre nella nostra mente e nei nostri cuori. Lui che è sempre stato uno dei motori pensanti della nostra associazione, mi ha concesso l’onore della sua amicizia ed io spesso ne approfittai per carpire e poi seguire i suoi consigli e condividere le sue opinioni nei difficili compiti che con gli altri consiglieri per anni Unicom ha richiesto a tutti noi.
È stato un mentore per me e mi ha insegnato la dignità, la generosità e l’attenzione all’altro, fattori indispensabili per costruire non solo il proprio progetto professionale ma anche il proprio progetto di vita.
Oggi Nicola Bovoli è con noi, come è sempre stato, perché da lassù aiuterà tutti, ne sono certo, e noi ne saremo degni, con le sue visioni e con i suoi consigli, quelli preziosi che ci hanno portato fin qui.
Grazie Nicola e grazie di averci lasciato la tua bella famiglia, a testimonianza del buon agire, il tuo, porterà bontà, cultura, etica e valore, anche alle generazioni dopo di noi.

Il Presidente, a nome di tutto il Consiglio Unicom
Alessandro Ubertis

Tipologia notizie: 
Notizie dall'associazione
Diventa socio

Video