Acqua Group entra nel programma ELITE di Borsa Italiana

Acqua - gruppo data-driven specializzato nella consulenza e nella comunicazione integrata omnichannel -  è stata ammessa al programma ELITE di Borsa Italiana. Un traguardo importante per la Società di Davide Arduini e Andrea Cimenti, nata nel 2004 e che ha al suo attivo 150 clienti, con un focus sul mondo del retail (fiere, outlet center, centri commerciali, gdo), sul settore energia e telecomunicazioni, assicurativo e automobilistico, sul food & beverage e sulla cosmetica.

ELITE è il programma internazionale di Borsa Italiana nato nel 2012, in collaborazione con Confindustria, per supportare le aziende nella realizzazione dei loro progetti di crescita. ELITE dà accesso a numerose opportunità di finanziamento, migliora la visibilità e attrattività delle aziende, le mette in contatto con potenziali investitori e affianca il management in un percorso di cambiamento culturale e organizzativo. La partecipazione al programma è subordinata, per le aziende, all’ottemperanza di alcuni requisiti economici essenziali e a un progetto di crescita credibile: il forte orientamento alla crescita nazionale ed internazionale e un fatturato pari a 15 milioni di euro nel 2017 fanno di Acqua una società pienamente conforme per il programma.

"L’ingresso in ELITEha commentato Davide Arduini, Presidente di Acqua Groupè per noi un punto di partenza verso la costruzione di una realtà sempre più strutturata e organizzata, nell’ambito di un business plan che punta all’espansione della nostra rete di attività e alla continua innovazione della nostra offerta”.

Grazie a ELITEha proseguito poi Andrea Cimenti, Amministratore Delegato di Acqua Grouppotremmo misurarci con le migliori aziende italiane e creare numerose opportunità di networking, nonché migliorare le nostre competenze ed evolvere così il business sia in Italia che all’estero. ELITE ci aiuterà ad accrescere la forza della struttura, affermare la nostra leadership nei mercati di riferimento e replicare sui mercati internazionali il modello di business già vincente in Italia. Il nostro obiettivo – ha concluso Andrea Cimenti – è di non fermarci qui ma percorrere tutte le strade che ci consentano di trovare nuove risorse per la crescita, compresa l’ipotesi della quotazione all’AIM”.

Con l’ingresso di Acqua Group la community di ELITE raggiunge quota 828 aziende, di cui oltre 520 italiane, per oltre 60 miliardi di euro di ricavi e più di 290 mila dipendenti. L’accesso è una tappa fondamentale per le aziende che vogliono quotarsi all’AIM Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle Pmi italiane ad alto potenziale di crescita.

Acqua Group punta a questa meta d’eccellenza già dal prossimo anno, in un’ottica sempre più lungimirante di continua crescita e raggiungimento di risultati sempre più ambiziosi.

* * * *

Acqua, gruppo data-driven specializzato nella consulenza e nella comunicazione integrata omnichannel, è a capitale interamente privato e italiano. Ha al suo attivo 150 clienti, con alcune concentrazioni nel mondo del retail (fiere, outlet center, centri commerciali, gdo), sul settore energia e telecomunicazioni, assicurativo e automobilistico, sul food & beverage e sulla cosmetica. Ha chiuso il 2017 con quasi 15 milioni di euro di fatturato, ha sede a Milano in via Carlo De Angeli 3 e al suo interno operano 55 persone di comprovata esperienza nel mercato, che hanno fatto convergere le loro competenze in un’unica realtà declinata in otto divisioni operative: ricerche di mercato, media planning e buying, advertising e below the line, web, digital e social marketing, eventi ed engagement, programmi di fidelizzazione e retail activation. Acqua è presente, attraverso una consolidata rete di partnership, in molti paesi europei, in Asia, Nord e Sud America, soddisfacendo le esigenze dei suoi clienti con efficacia e rapidità e garantendo sempre un’elevata qualità nel servizio offerto.

Tipologia notizie: 
Notizie dalle associate
Diventa socio

Video