Agenti della moda: figure chiave per l'industria e il dettaglio, oggi sono veri esperti di ...

L'agente della moda è oggi una figura polivalente, in grado di dare un contributo sostanziale al sistema, nello sviluppo dei rapporti di filiera, nella promozione di nuovi designer, nella crescita e valorizzazione delle manifestazioni fieristiche del settore. Assomoda - che ha aderito alla Fnaarc - presenta numeri e realtà del settore (22 mila gli agenti del comparto moda abbigliamento), la distribuzione geografica (9 mila agenti moda in Lombardia), le diverse tendenze organizzative (le donne preferiscono il negozio), le qualità professionali vincenti, la formazione attuale, la formazione del domani e le prospettive in generale, su cui intende incidere Assomoda con i suoi circa mille aderenti che operano nei settori abbigliamento, tessile, calzature, pelletteria e accessori. Tra i progetti: la "Scuola dell'agente di moda" (parte quest'anno) e la Fashion House di Milano. L'articolo "Gli agenti della moda" è su Largo Consumo 03/06. Elenco dei Citati nell'articolo. Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo o visualizza gli Elementi a corredo:Tab1, Tab2
Diventa socio

Video