Alemagna si riposiziona con Carmi&Ubertis

L’agenzia milanese Carmi&Ubertis si è occupata del rilancio dello storica brand Alemagna: un corposo progetto dedicato al riposizionamento e alla rivisitazione dell’identità di marca e dei prodotti, nonché dei vari strumenti di comunicazione: il sito web, il materiale PV e il catalogo.

"Abbiamo effettuato uno studio molto approfondito, con un’attenta analisi di mercato per definire la migliore strategia di rilancio cui siamo addivenuti dopo aver testato diversi posizionamenti - ha spiegato Carlo Aliverti, socio Carmi&Ubertis - Alemagna viene infatti proposta con un posizionamento peculiare, optando per un collocamento alto e differenziante, rivolgendosi alle pasticcerie, le gastronomie gourmet, i wine-bar, nell’ambito di un concetto nuovo e moderno di questi canali specialistici che appongono una sorta di timbro di garanzia all’elevata qualità".

L’attuale produzione Alemagna infatti, proseguendo nella storica ricerca dell’eccellenza, si distingue per l’accurata selezione delle materie prime e una ricerca all’insegna dell’innovazione
assecondando i gusti e le tendenze oggi in atto.

Giancarlo Muscillo, responsabile marketing Alemagna, ha pertanto ribadito che "Alemagna rappresenta una marchio storico dell’industria dolciaria italiana. E’ stata nostra intenzione riportare quindi la brand Alemagna laddove è nata storicamente, cioè il canale tradizionale, la pasticceria, allargando anche notevolmente la gamma. Alemagna è conosciuta soprattutto per il panettone, che certamente rimane il capostipite anche di questa nuova produzione ma, recuperando la nostra 'anima pasticcera', saranno molti i nuovi prodotti sotto l’egida di questo marchio. Saremo molto propositivi".

Si parla infatti di una gamma con oltre 40 referenze, prodotti da forno per le diverse ricorrenze, biscotti, cioccolato, praline e marrons glacèes, per le quali l’agenzia ha messo a punto un’immagine nuova e di forte impatto capace di comunicare un posizionamento esclusivo, puntando ad una netta differenziazione.

"Abbiamo lavorato ad una strategia e ad un’immagine in grado di comunicare il sottile equilibrio fra storia e attualità. In accordo con il maganagement Alemagna, non abbiamo voluto utilizzare tratti vintage, oggi scontati e spesso abusati, ma, capitalizzando sulla tradizione della brand e i suoi significati, abbiamo deciso di valorizzarli come talenti ed espressione di alta qualità. Abbiamo puntato su temi e valori coerenti con la storia e il ricordo che tutti i consumatori conservano di questa brand, declinandoli però in modi coerenti agli stilemi più moderni e contemporanei, lavorando molto con il colore ed esplorando atmosfere cromaticamente evocative e aspirazionali. I prodotti della nuova gamma Alemagna richiamano mood allegri, moderni e attuali, strizzando l’occhio alla moda e al design, coerentemente ai valori tradizionali di Milano, città di provenienza di questi prodotti, ma capaci altresì di coinvolgere efficacemente anche un target giovane e dinamico", ha proseguito Aliverti.

"Siamo molto soddisfatti della nuova immagine di Alemagna. Il brief fornito all’agenzia, chiedeva di rendere attuale l’immagine dei prodotti, mantenendo altresì il legame con la
storia, i valori e la tradizione della marca. La centralità del colore, il tono allegro e al contempo raffinato adottato dalla Carmi&Ubertis, hanno offerto una soluzione originale, accattivante e in linea con la qualità dei prodotti", ha concluso Muscillo.

Un progetto che, nel suo corposo insieme, oltre a questa coerenza qualitativa, proclama con forza ed efficacia un’identità molto differenziante rispetto all’imperante e ripetitiva classicità dei prodotti protagonisti nel canale al dettaglio. L’intera gamma dei nuovi prodotti Alemagna viene presentata in questi giorni alla forza vendita e i consumatori potranno acquistarla nei canali dedicati dall’autunno prossimo.

ale(3)

Diventa socio

Video