Alimenti etnici: i precetti ebraici per la tavola sono diventati sinonimo di cibo genuino. ...

Kasher in ebraico significa atto o adatto ed è un termine generalmente impiegato per definire cibi preparati in conformità con particolari regole alimentari ebraiche. Il cibo kasher, storicamente categoria di nicchia strettamente correlata alla comunità ebraica, ha subito un incremento di oltre il 12,5% rispetto agli ultimi anni, tanto che ormai i prodotti kasher sono diventati una necessità di mercato. Più del 40% della dry grocery negli Stati Uniti è certificata kasher, con oltre 9.500 società e con 58.000 articoli sotto supervisione e con vendite superiori ai 450 milioni di dollari nel mercato al dettaglio. La popolarità crescente di questo gruppo di prodotti può essere attribuita a numerosi fattori, tra cui il fatto che generalmente il cibo kasher viene percepito come sinonimo di salutare e pulito. L’articolo "Nel rispetto della Kashrùt" è su Largo Consumo 12/06. Elenco dei Citati nell’articolo. Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo.
Diventa socio

Video