A&O al centro di un rinnovamento a tutto tondo. Budget triplicati, il web vale il 25%

Comunicare e rafforzare il valore di un'insegna da cinquant'anni vicina ai consumatori. Questo l'obiettivo dell'importante progetto di rinnovamento che ha interessatoA&O, uno dei marchi di punta delGruppo Selex, terzo polo distributivo italiano. Un progetto declinato su più fronti, dalla comunicazione al format all'immagine, e ispirato al concept distintivo dell'insegna: la vicinanza al territorio. Sviluppato però con modernità e ironia.

Da qui la scelta di caratterizzare i nuovi spot in onda sulle radioRai e sui principali network nazionali, giocando in modo divertente sui diversi dialetti, dal piemontese al veneto al pugliese. La pianificazione è di Geotag. O di puntare sulle ricette tipiche regionali, trofie, baccalà, orecchiette nei nuovi commercial tv, pianificati da marzo sulle emittenti locali. L'idea creativa, sia negli spot radio sia in quelli tv, è sottolineata anche dal jingle, semplice e attuale, che ben si sposa con i valori di contemporaneità e di freschezza dell'insegna.  

Lanciata nell'ultimo trimestre del 2011, la nuova campagna vede quest'anno addirittura triplicare gli investimenti. Alla comunicazione istituzionale, si affiancherà anche un'intensa campagna promozionale, che avrà per oggetto i numerosi eventi e attività speciali che animeranno i punti di vendita nel corso dell'anno, come ad esempio la promozione Padelle di Serafino Zani, che sta riscuotendo grande interesse da parte della clientela e tante altre iniziative a livello locale. 
La campagna radio porta la firma di Altavia Italia, la campagna di comunicazione è firmata OFG Adv.

Oltre ai media classici, la comunicazione A&O vede protagonista anche il web, che vale il 25% dell'investimento complessivo,  da una parte con una presenza importante sui principali portali nazionali, dall'altra con un restyling del sito aeo.it, che si arricchisce di nuovi spazi e nuove funzioni per favorire il dialogo con i clienti. Tra le novità 2012: nei prossimi mesi verrà lanciato il servizio viaggi online riservato ai titolari di carta fedeltà. E ai clienti più fedeli è dedicato anche il catalogo premi Tutto A&O, con proposte sempre più attraenti e promozioni legate ai punti jolly, che danno la possibilità di raggiungere più velocemente i premi. Particolare successo sta riscuotendo la confezione Degustazione Selex, selezione di prodotti commodity (pasta, olio, tonno, passata di pomodoro e confetture). 

Nel corso del 2012, il Gruppo Selex investirà oltre 115 milioni per nuove aperture e ristrutturazioni dei punti di vendita esistenti. Un importante piano di sviluppo che interesserà da vicino anche la reteA&O, in particolare riguardo alle ristrutturazioni, per adeguare l'offerta alle moderne esigenze di consumo. I punti di vendita verranno infatti rinnovati secondo i nuovi format che assegnano più spazio ai reparti dei freschi - in particolare all'ortofrutta, per cui sono i fase di definizione standard ottimali per i differenti formati - ai prodotti pronti, alle novità, assicurando, anche nelle unità di piccole dimensioni, un assortimento ampio e stuzzicante per la spesa quotidiana. 

Senza sacrificare, anzi ottimizzando la scelta nelle altre categorie merceologiche. Restyling profondo anche nell'ambientazione e nel lay out, sottolineato da nuove insegne di reparto di grande impatto, dove la & commerciale, che caratterizza il logo dell'insegna, viene trasformata in elemento distintivo e colorato per guidare i clienti nel percorso all’interno del supermercato. Il restyling è a cura di Future Brand. Surgelati & Gelati, Carne & Ripieni, Pane & Grissini, Salumi, Formaggi & Ortofrutta, Casa & Tempo libero. Un mood semplice, sobrio e riconoscibile dai clienti. Lo stesso che ha ispirato la revisione del logo A&O (e di Svelto A&O, adottato dai punti di vendita affiliati). Con l’obiettivo di definire un nuovo design, senza perdere i preziosi connotati familiari del marchio, non si è infatti intervenuti sul lettering, ma sono state introdotte delle tacche dai colori brillanti, che danno vivacità all'insegna e sono coerenti con le nuove ambientazioni dei reparti.

 

Diventa socio

Video