Aperte le iscrizioni per “Ghiaccio Bollente” la terza edizione de La Prof, la scuola di comunicazione politica di Proforma.

L’agenzia di Bari sceglie la propria città per il 2018. Argomento di quest’anno: come e quando usare le emozioni in politica.

Può un emendamento farci battere il cuore? Può una delibera darci la pelle d’oca? Può un dato ISTAT farci scendere la lacrimuccia? Esiste un modo per comunicare fatti e numeri freddi in modo caldo e coinvolgente, senza ricorrere al doping della demagogia a buon mercato?
Proforma cercherà di scoprirlo durante  “Ghiaccio Bollente” la terza edizione de “LaProf, la scuola di comunicazione politica e istituzionale” che quest’anno si terrà dal 4 al 7 ottobre a Bari (la città dove l’agenzia è nata 22 anni fa) presso il Museo Civico.

Gli ospiti di quest’anno cercheranno di aiutare gli studenti e il pubblico a comprendere quando è opportuno comunicare in modo caldo ed emotivo e quando invece deve prevalere la razionalità.

I docenti di La Prof 2018 saranno:
- Ernesto Maria Ruffini (Direttore Agenzia delle Entrate)
- Paola Bonini (Consulente e formatrice per i social media - RAI Digital, scrittrice)
- Sergio Spaccavento (Direttore creativo di Conversion e autore tv/radio/cinema)
- Dino Amenduni, Andrea Camorrino, Giovanni Sasso (consulenti politici di Proforma)

La classe sarà composta da trenta partecipanti. La scuola è suggerita in particolare ad amministratori pubblici, studenti e consulenti di comunicazione. Oltre alle lezioni frontali, saranno garantiti momenti di confronto con i relatori e un’esercitazione su un caso di studio pratico che si svilupperà per tutta la durata del corso.

Come ogni anno, Proforma approfitterà de La Prof per organizzare un appuntamento gratuito, aperto a tutti i cittadini,

Quest’anno Bari ospiterà un confronto tra il sindaco e presidente ANCI Antonio Decaro e la sindaca di Torino Chiara Appendino: i due amministratori pubblici discuteranno delle sfide della comunicazione quotidiana delle cose fatte, ma anche dei recenti sviluppi della politica nazionale.

Le iscrizioni saranno aperte fino all’8 luglio. Per i dettagli sulla scuola, sui contenuti e sulle modalità di partecipazione: www.scuolaprof.com

Tipologia notizie: 
Notizie dalle associate
Diventa socio

Video