Bilancio estremamente positivo per la due giorni Rosa del Giro d’Italia a Forlì protagonista la partnership tra Publione e il Comune

Grande successo per “Aspettando il Giro” ricchissimo calendario eventi e attività collaterali promosso grazie al sostegno e alla sensibilità degli “Amici Dello Sport”

Il 19 e 20 maggio 2015, in occasione dell’arrivo della 10° e della partenza dell’11° tappa del Giro d’Italia a Forlì, PubliOne (l’agenzia di comunicazione integrata con sede a Forlì, Milano e Napoli) ha curato, per conto del Comune, il coordinamento della comunicazione e il marketing legato alla due giorni rosa.

In particolare la sinergia tra PubliOne e il Comune di Forlì ha visto la realizzazione del ricco programma di eventi collaterali che hanno preceduto e accompagnato l’arrivo e la partenza della Carovana rosa. “Aspettando il Giro” è stata la sigla che ha identificato il fittissimo calendario di manifestazioni, gare, incontri, pedalate e altro ancora, fra ciclismo e altri sport, cultura ed educazione alla salute, realizzate in collaborazione con associazioni, gruppi, associazioni e con il mondo scolastico.

Momento clou di “Aspettando il Giro” è stato il 16 maggio, quando alle ore 20.30, al Teatro “Diego Fabbri” di Forlì, sono stati premiati con lo splendido trofeo “Amici dello Sport” – studiato e progettato per l’occasione dai designer di PubliOne – i magnifici 21, tra aziende e imprenditori, che hanno condiviso l’importanza dell’evento che per due giorni ha posto la città romagnola sotto i riflettori delle televisioni e dei media nazionali e non solo.

Il premio “Amici dello Sport” è stato consegnato ai Top Partner (Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Romagna Acque - Società delle Fonti, So.F.teR, Dorelan e Unieuro) e ai Partner (Camac, America Graffiti, Iper Pneus, Casta, Conad - C.I.A., Puntadiferro, Sidermec, Axa Agenzia Sgarzani, Banca Fideuram - Giuseppe Fabbri, Venturelli, Start Romagna, Eataly Forlì, La Greca Arti Grafiche, Teleromagna, Corriere Romagna e la stessa PubliOne).

Loris ZanelliCEO di PubliOne, l’agenzia che lo scorso anno ha compiuto vent’anni di attività – ha ribadito l’enorme importanza che ha avuto l’evento come ricaduta mediatica ed economica sul territorio. Zanelli ha posto inoltre l’accento sulla splendida collaborazione che si è instaurata tra l’agenzia di comunicazione e il Comune di Forlì.

“Sono molto soddisfatto in generale del successo dell’iniziativa – ha detto Loris Zanelli e sono convinto che con “Aspettando il Giro” il rapporto tra PubliOne e il Comune di Forlì sia appena iniziato e che lo abbia fatto nel migliore dei modi”.

“Mi sembra importante evidenziare che, per quanto riguarda la collaborazione sul Giro d’Italia, – ha continuato Zanellipubblico e privato si sono trovati concordi e ben determinati nel mettere in campo tutte le proprie forze con il fine comune del raggiungimento del successo in quella che è stata una straordinaria vetrina per Forlì. Un avvenimento di grande impatto economico ma anche emotivo, che per molto tempo resterà impresso nella memoria e nel cuore dei forlivesi e di tutti i romagnoli”.

[caption id="attachment_21358" align="alignnone" width="602"]Loris Zanelli, CEO di PubliOne, Alessandro Malaguti e Elena Babini, vice presidente di PubliOne Loris Zanelli, CEO di PubliOne, Alessandro Malaguti e Elena Babini, vice presidente di PubliOne[/caption]

 

Diventa socio

Video