Calzature: Cala la produzione. Le reti di vendita raggiungono il 30% e premono sugli indipendenti.

Il quadro della distribuzione di calzature nel nostro Paese è articolato e diversificato: il numero di punti vendita è importante e anche le catene sono numerose. I punti di vendita che propongono calzature e pelletteria sono, a fine 2004, 26.338 nella sola categoria delle "attività principali", quindi escludendo grossisti ed altri operatori economici, circa il 30% dei punti vendita censiti dal Map appartiene a catene e altre forme organizzative. Un dato che mette in evidenza la concreta forza delle reti di vendita, destinata ad accentuarsi ancor più nei prossimi anni. L'articolo "I passi in avanti delle catene" è su Largo Consumo 09/06. Elenco dei Citati nell'articolo. Per approfondimenti digita:"Calzature" . Percorsi di lettura correlati: Calzature, Centri commerciali, Outlet e Immobiliarismo commerciale. Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo.
Diventa socio

Video