Clab Comunicazione firma la direzione creativa dell'evento celebrativo per il decimo anniversario dell'azienda Trilance.

esterno-nicolisDieci anni sfrecciano veloci, è tempo di fermarsi...e festeggiare!

Per le celebrazioni dell'importante anniversario dell’azienda Trilance, Clab Comunicazione ha ideato un evento suggestivo e indimenticabile, ambientato in uno spazio unico al mondo, il Museo Nicolis di Villafranca, dove il mito della velocità e delle quattro ruote rivive nella spettacolarità di alcuni dei più bei pezzi d’epoca mai realizzati; creazioni storiche dedicate alla genialità dell’uomo nel suo divenire. È così che passato, presente e futuro convergono in questo tempio delle idee dove si intrecciano innovazione e progresso, tecnologia e sviluppo: valori coerenti con la filosofia dell’azienda veronese, dedita alla produzione di avanzate soluzioni software per il mercato libero dell’Energia Elettrica e del Gas.

Rombo di motori e cocktail di benvenuto. La serata si apre con un’accoglienza vivace, al piano terra, nello Spazio delle Idee: finger food e bollicine degustati camminando sulle linee del tempo,  tra i modelli unici esposti. La festa prosegue al secondo piano dove le note missate su vinile dal dj Camillo Blanco, come canto di sirene, attirano gli ospiti nella luminosa sala Vistotal.

L’allestimento floreale, in sintonia con i colori della corporate aziendale, e l’inedita scultura tridimensionale dell’albero simbolo di Trilance, realizzata dalla scenografa Stefania Vianello, trasportano gli ospiti in un’atmosfera sorprendente e al tempo stesso conviviale. Sui fuochi e a buffet, prelibatezze goumet accostate a degustazioni di vini di qualità; il dinner culmina nell’atteso showcooking al sapore di terra e mare.
rudari
A dare un tocco dinamico e trasgressivo: la fiamma, il colore e il talento dell’artista poliedrico Serafino Rudari, sul palco per una performance art coinvolgente, eseguita con l’accompagnamento live di tromba e tastiera. Una jam session improvvisata a colpi di tasti e pennello che conquista gli ospiti, intrigati dall’originalità del processo creativo. La risultante è un'opera d'arte libera, trionfo di colore e dinamismo, ispirata all'immagine simbolo di Trilance.

Si giunge così al taglio della torta, decorata con il logo creato ad hoc per l'anniversario; taglio affidato al più giovane dei dipendenti, ideale rappresentante della visione futura del'azienda.

Un attimo di attenzione, in alto i calici: è il momento del brindisi a dieci anni di grandi emozioni al termine del quale, la Proprietà invita tutti gli ospiti a firmare la scultura, inno al gioco di squadra.

dj-setLa serata prosegue e gli ospiti appassionati di motori intraprendono un emozionante percorso guidato alla scoperta dei tesori del Museo, mentre la staffetta musicale dei dj Camillo Blanco e Stee accompagna l’evento alla chiusura.

È tempo degli ultimi scatti, le luci si spengono, la festa giunge al termine.  
A traguardo tagliato, l'avventura continua.

 

 

Direzione artistica: Patrizia Adami e Gianluca Adami
Art Direction: Luca Rebesani
Banqueting: Antoniazzi
Allestimento floreale: Il Fiore all'Occhiello

banner_trilance

Diventa socio

Video