Commercio elettronico: grandi speranze per il comparto dell'arredamento, ma le criticità sono ...

Il prossimo settore ad avere la vetrina on-line sarà il mercato dei mobili e dell'arredamento. La presentazione dei prodotti on-line è un requisito essenziale per chi vende in serie. A conferma il caso Ikea che dichiara il 50% in più delle vendite grazie al sito e si prepara, per aprile 2006, a sperimentazioni di vendita telematica con obiettivo, nel 2008, di avere un sistema completo di vendita on-line (il magazzino di 100.000 mq sarà a Piacenza). I produttori riconoscono in internet il mezzo per poter espandere la propria politica ma la logistica risulta essere il problema di tutte le aziende e in particolare di quelle del settore arredamento (dove spedizione e montaggio sono i punti critici). Il sito internet per alcuni non è solo vendita ma anche assistenza, promozione, informazione e in alcuni casi è un mezzo per indirizzare i clienti verso il negozio fisico. L'articolo "Più mobili sulla Rete" è su Largo Consumo 03/06. Elenco dei Citati nell'articolo. Percorsi di lettura correlati: Commercio elettronico. Il rank finanziario dei principali distributori su www.pianetadistribuzione.info. Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo o visualizza gli Elementi a corredo:Tab1
Diventa socio

Video