Cosmetici in blister: sono il 15% del maquillage in Italia, cresciuti del 10% tra il 2002 e il ...

Il mercato cosmetico è in crescita (+3,8%) e soprattutto l'export con i 2 milioni di euro nel 2004 (+8,8% sul 2003). Il mercato interno è segnato da un costante rallentamento degli acquisti, in particolare nei canali professionali (acconciatori -1,4% ed estetiste -2,5%). I cosmetici in blister (letteralmente "alveolo"), cioè confezionati in involucri trasparenti, sono il 15% del maquillage in Italia; è un mercato in continua espansione che tra il 2002 e il 2005 è cresciuto sia di volume (+10%) che di valore (+20%). Colosso del settore è Maybelline (L'Oréal) con un fatturato in Italia di 850 milioni di euro. I blister trovano nel libero servizio il proprio canale naturale, perché consentono al cliente di valutare la qualità e la completezza senza bisogno di assistenza. La forma blisterata garantisce l'integrità della confezione, un rapido caricamento negli scaffali e un'ampia gamma di colori. L´articolo "Trucchi in blister" è su Largo Consumo 04/06. Elenco dei Citati nell´articolo. Percorsi di lettura correlati: Profumeria e cosmesi. Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo o visualizza gli Elementi a corredo:Tab1, Tab2.
Diventa socio

Video