Dal Web Storytelling alla viralità

Strategie per i racconti di marca nel web 2.0

Disciplina piuttosto nuova, il web storytelling puo' essere definito l'arte e la pratica di sviluppare contenuti per la comunicazione di marca online che abbiano profondità simbolica, valore narrativo e quindi capacità di appellarsi - anche nel nuovo universo dei social media - all’immaginario della gente. L’assunto di base è che i social media rappresentino un ambito nel quale, non diversamente da ogni altro ambito mediale, il racconto di buone storie di marca è possibile e per molti aspetti vantaggioso. In questa prospettiva è interessante affrontare anche la questione del virale, cercando di rispondere a interrogativi come questi: in quale misura il successo virale di una comunicazione di marca dipende da come la storia è congegnata? E quali devono essere i tratti di una storia che ambisca alla viralità? Il seminario proporrà una riflessione argomentata su tutti questi temi.

Programma

Ore 15.00
Donatella Consolandi - Presidente UNICOM

Joseph Sassoon – Relatore
Ricercatore, consulente e speaker a convegni nazionali ed internazionali, è stato per lungo tempo Professore di Sociologia della Comunicazione all’Università Statale di Milano. È partner di Alphabet Research, istituto di ricerche di mercato specializzato in temi di comunicazione. È associate partner di Open Knowledge, società specializzata in strategie digitali e social business. Fa parte del comitato scientifico dell’Osservatorio Storytelling presso l’Università di Pavia. Nel 2012 ha pubblicato i libri “Web Storytelling” (Franco Angeli) e “Storie virali” (Lupetti Editore)

Andrea Fontana - Discussant
Ricercatore, docente e storytelling expert, è autore di numerosi testi di cultura manageriale e comunicazione d’impresa. Negli ultimi quindici anni si è occupato di alta consulenza strategica su temi di formazione e comunicazione d’impresa. Ha scritto il primo manuale italiano sul corporate storytelling, "Manuale di Storytelling", edito da Etas. Dal 2006 insegna "Storytelling e narrazione d`Impresa" all`Università degli Studi di Pavia. Dal luglio 2010 è Presidente dell`Osservatorio Italiano di Corporate Storytelling presso l`Università degli Studi di Pavia

Maurizio Audone - Case history
Trent'anni di esperienza nel raccontare storie d'impresa, crossmediale fin dal Politecnico. Ha imparato il pensiero laterale da un corso di Complementi di matematica e la sua recente tesi di laurea è "Storytelling B2B: come cambia la narrazione per micro target ed emerging media". Radio e tv, poi responsabile della comunicazione di una multinazionale, nel 1988 ha fondato Adverteaser dove un team affiatatissimo costruisce narrazioni multicanale, user experience e strumenti per condividerle

Ore 18.00 c/a
Conclusioni

 

 

 

Diventa socio

Video