Farmaci: In 5 anni sono stati 170 i marchi venduti on-line. ...

Lo sviluppo di Internet ha visto la nascita del commercio on line di ogni genere di articoli, anche di medicine. Il problema è che in Italia manca una normativa specifica sulla vendita dei farmaci on line. Secondo un recente studio effettuato dagli Stati membri, negli ultimi 5 anni sono state vendute ben 170 marchi di medicine, per lo più farmaci legati allo stile di vita, ormoni della crescita e sonniferi, oggetto di falsificazione e di distribuzione illegale. E per comprare tali farmaci basta possedere una carta di credito. Per tutelare il consumatore, la federazione degli ordini dei Farmacisti italiani (Fofi) ha assunto l'impegno di sostenere l'iniziativa della Società italiana di scienze farmaceutiche contribuendo alla diffusione della "Carta del farmaco", una sorta di decalogo in cui vengono evidenziati i rischi connessi a un uso scorretto del farmaco. L'articolo "Il Far West delle medicine on-line" è su Largo Consumo 10/06. Elenco dei Citati nell'articolo. Percorsi di lettura correlati: Marketing farmaceutico, Commercio elettronico. Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo.
Diventa socio

Video