Fuori dal coro: siamo sicuri che il nudo venda di più?

18-banner-orizzontale OPCC
Dai tempi antichi, l'esibizione del nudo è sempre stato un segno di emancipazione della società, e la sua censura non è mai un segnale di progresso. Lo sfruttamento dell'immagine femminile, in sé, è certamente becera, ma è anche vero che l'occhio con cui le società emancipate guardano a queste immagini è allenato alle provocazioni.
Questo significa che non sono sicuro che le agenzie e i clienti che puntano solo al nudo “vendano” davvero, come presumete voi. L'”effetto marmellata” è quasi una certezza.

Armando Garosci
Membro del Comitato Scientifico OPCC
Largo Consumo – Sviluppo della comunicazione GDO, retail

[caption id="attachment_51649" align="alignnone" width="442"]Armando Garosci Armando Garosci[/caption]
Diventa socio

Video