Grande successo a marzo per le due iniziative di social responsibility promosse dai supermercati A&O e Famila di Romagna e Marche coordinate da Publione, agenzia di comunicazione integrata

“LA VIOLENZA ANNULLA. ESCI DAL SILENZIO”
“DONA L’ACQUA FAI UN GESTO D’AMORE”

Nell’ambito di un più ampio mandato che riguarda la comunicazione sul territorio e le iniziative a supporto delle attività di social responsibility e di web communication, Gruppo Arca di Longiano – che gestisce i supermercati delle insegne A&O e Famila della Romagna e di alcune aree delle Marche – ha affidato a PubliOne – agenzia di comunicazione integrata, con sede a Milano, Forlì e Napoli – la promozione di due importanti iniziative che si sono svolte nello scorso mese di marzo: “La violenza annulla. Esci dal silenzio” e “Dona l’Acqua. Fai un Gesto d’Amore”.
“La violenza annulla. Esci dal silenzio” si è svolta sabato 7 marzo, in prossimità della Giornata Internazionale della Donna. Per contribuire a sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti del gravissimo fenomeno della violenza sulle donne, 36 supermercati A&O e Famila della Romagna e di alcune aree delle Marche hanno messo in atto un’iniziativa con la quale hanno voluto sottolineare la loro sensibilità verso i grandi problemi della società di oggi e la loro volontà di contribuire, anche economicamente, alla loro soluzione.
Per una maggiore informazione sull’iniziativa e per esporre direttamente il proprio impegno, presso ciascun supermercato erano presenti le volontarie di alcune associazioni impegnate nei territori della Romagna e delle Marche nella lotta contro la violenza sulle donne, che hanno dialogato con il pubblico, illustrando e sottolineando i valori sociali e morali del progetto “La violenza annulla. Esci dal silenzio”.
A fine giornata, un’aliquota del valore delle vendite realizzate nei supermercati interessati dall’evento, per un totale di oltre 16.000 euro, é stata accantonata e successivamente distribuita alle sei associazioni selezionate.
“Siamo particolarmente soddisfatti del buon esito dell’iniziativa. – ha dichiarato Giovanni Baldacci, presidente del Gruppo Arca – I fondi raccolti potranno contribuire a portare aiuto e conforto alle donne vittime di violenze, restituendo loro un momento di sorriso”.
“Abbiamo fortemente voluto questa campagna – ha ribadito Baldacci – anche perché l’80% della nostra clientela è composta da donne che ringraziamo e che, sono sicuro, si sono sentite almeno per un giorno, più vicine ad altre donne meno fortunate di loro”.
“Dona l’Acqua. Fai un Gesto d’Amore” – la seconda delle due grandi iniziative di social responsibility volute dalle insegne A&O e Famila della Romagna e di alcune aree delle Marche – si è svolta dal 12 al 25 marzo.
Ogni anno il 22 marzo si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, ed è proprio in occasione di questa importante ricorrenza che, per il quinto anno consecutivo, si è svolta “Dona l’Acqua. Fai un Gesto d’Amore”, l’oramai tradizionale raccolta fondi, con i quali viene finanziata la costruzione di nuove opere idriche nelle regioni dell’Africa particolarmente colpite dalla cronica carenza di acqua potabile.
Dal 12 al 25 marzo 2015, alle casse dei supermercati A&O e Famila della Romagna e delle Marche, i clienti hanno potuto compiere il proprio “gesto d’amore” donando 2 euro e ricevendo in cambio una Dono Card in ricordo del loro nobile gesto.
Anche quest’anno tutti i contributi raccolti sono affidati, per il loro corretto utilizzo, alla Fondazione Butterfly Onlus di Bertinoro (FC). I fondi saranno resi disponibili nel più breve tempo possibile per essere impiegati dalla Fondazione Butterfly proficuamente con grande rapidità.
Al termine della manifestazione i responsabili dei supermercati A&O e Famila hanno voluto sottolineare la grande generosità e la sensibilità umana e sociale dimostrata dai loro clienti.
Con la raccolta realizzata da Dona l’Acqua 2015, infatti, è stata superata la quota di 250.000 euro, una cifra rilevantissima che premia la costanza dell’azienda di Longiano e la generosità di tutti coloro che con le loro donazioni hanno contribuito in questi anni a far sì che potesse essere raggiunto tale obiettivo.
“Il merito di questo grande risultato va innanzitutto attribuito al grande cuore delle popolazioni romagnole e marchigiane”. – ha dichiarato Giovanni Baldacci, presidente del Gruppo Arca – “Gestendo quotidianamente tutto ciò che è cibo e acqua siamo particolarmente sensibili verso tutte le problematiche sociali inerenti l’alimentazione e la sete che affliggono le popolazioni più povere del nostro pianeta. Per questo ci teniamo ad aiutare in prima persona le popolazioni più sfortunate dell’Africa. I risultati raggiunti in cinque anni ci danno la spinta giusta per continuare su questa strada”.
“Dona l’Acqua. Fai un Gesto d’Amore” è stata organizzata grazie al patrocinio di World Water Day 2015.
Per saperne di più: www.arcaspa.comwww.butterflyonlus.org

Segnalibro fustellato

Diventa socio

Video