Il consumatore multicanale

L’apertura della comunicazione alla multicanalità prevede che la decisione d’acquisto e la relazione con la marca si svolgano attraverso l’uso sincronizzato dei diversi media, al fine di creare sinergie comunicative e migliorare l’efficacia nei confronti del consumatore.

Negli ultimi anni tutto ciò è stato favorito dal notevole sviluppo delle nuove tecnologie. Smartphone e tablet aumentano le occasioni e il tempo in cui si resta connessi e la capacità di penetrazione di questi mezzi diventa quindi sempre più alta: secondo l’Istat il web e i cellulari sono cresciuti lo scorso anno rispettivamente del 54,5% e del 91,6% rispetto al 2011.

Anche gli investimenti pubblicitari sui nuovi mezzi di comunicazione sono in aumento (nel 2012 +22,1% sul mobile e +9,8% sul web) e ottenere e produrre inserzioni su questi media rispetto ai media classici è per certi versi più facile, con una barriera all’ingresso di prezzo inferiore e efficaci meccanismi di valutazione dei risultati…

(via Del Monte & partner)

Diventa socio

Video