Innovazione nell'alimentare: Sostenere la marca significa investire in R&S. ...

L´azienda food che è oggi riuscita a valorizzare la materia prima al 100%, azzerando gli scarti di produzione e qualsiasi tipo d´impatto ambientale, parla con soddisfazione dei propri investimenti nel settore della r&s e tecnologica, un settore che nel 2004 in rapporto al fatturato globale dell´industria europea ha riguardato per il 65% i prodotti tradizionali, per il 17% quelli "avanzati" e per l´11% i nuovi prodotti. Sempre in rapporto al fatturato, gli investimenti delle singole aziende nella r&s sono oscillati tral´1,3 e il 3%, con l´industria di marca che si è attestata sul 2,6%, pari a 2.700 mln di euro. Tra i casi eccellenti di innovazione alimentare ritroviamo nomi come Kellogg, Perfetti, Scotti, Tetra Pak. L´articolo "Quando la ricerca è tutto" è su Largo Consumo 04/06. Elenco dei Citati nell´articolo. Per approfondimenti digita: "Intolleranze e allergie" e "Salute/Sanità/Benessere". Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo o visualizza gli Elementi a corredo:Tab1.
Diventa socio

Video