Italiani sudditi della tv

Fra gli europei gli italiani sono i più influenzati dai messaggi del piccolo schermo. Lo afferma uno studio condotto dalle Associazioni scientifche Europee (Eppa) collegate all'Istituto internazionale di studi transdisciplinari. La ricerca ha coinvolto un campione di 2mila persone in 7 Paesi Ue, con il risultato che il 67% dei cittadini italiani trova la tv la primaria fonte di informazione e cognizione. Segue la Francia (53%), Spagna (51%), Inghilterra (48%), Grecia (45%)e Germania (47%).
Diventa socio

Video