La Chiesa Valdese e Creativa: l’altro 8×1000

Non c’è 2 senza 3: si rinnova per la terza volta la collaborazione tra Creativa e la Chiesa Valdese per la campagna dell’8x1000, il concept creato è in controtendenza rispetto ai competitor religiosi e anche alle Onlus per il 5x1000, che basano le loro proposte su immagini fortemente negative ed allarmanti.

“In accordo con la Tavola Valdese abbiamo voluto trasmettere positività, ottimismo e leggerezza, proponendo due soggetti visual con un ragazzo e una donna (gli stessi interpreti dello spot video) sorridenti e a braccia aperte per invitare tutti i cittadini, credenti e non, ad una donazione “sorridente” e consapevole, che non speculi sui loro sensi di colpa.” dichiara Roberto Amarotto, CEO di Creativa.

La campagna attualmente onair a livello nazionale si articola sui media tradizionali con affissioni in tutti i formati, annunci stampa sui più importanti quotidiani e settimanali, uno spot televisivo con la regia di Ai Nagasawa con passaggi sui canali RAI. La campagna digitale, sviluppata insieme a Web&com con il contributo di Zio Sem, si basa sui social media, Google AdWords e Banner Advertising.

La Chiesa Valdese e Creativa laltro 8x1000

Diventa socio

Video