La misurazione delle relazioni con i media: stato dell’arte e prospettive future

Martedì 28 Gennaio alle ore 15.00 presso la sede di Unicom (Via San Calocero, 2) si svolgerà il Seminario "La misurazione delle relazioni con i media: stato dell’arte e prospettive future".
Il tema della misurazione dell'attività dell'Ufficio Stampa e/o delle media relation è quanto mai attuale alla luce di budget di comunicazione sempre più ridotti e annesse richieste da parte dei clienti di poter valutare in modo chiaro e puntuale il ritorno dell'investimento effettuato. La vecchia logica del metodo AVE dai più utilizzata non è più sufficiente in un panorama caratterizzato dalla presenza di mezzi digitali che si affiancano in misura significativa ai tradizionali canali quali la carta stampata, il media televisivo e radiofonico.
In tal senso Unicom, Associazione che rappresenta le agenzie a capitale italiano, conscia della necessità di fornire ai propri associati un aggiornamento costante sull'andamento dei mercati di riferimento, ha ritenuto importante l'organizzazione di un seminario che vede tra i presenti, oltre ai rappresentanti istituzionali Donatella Consolandi e Maria Grazia Persico, rispettivamente Presidente e Consigliere Unicom, Stefania Romenti, PHD di Iulm e noto ricercatore che illustrerà nuove metodologie e nuovi approcci alla materia e concluderà Grazia Murtarelli, Research Assistant di IULM che esporrà come misurare l'impatto dei social sul business.

Come di consueto le Imprese Associate potranno seguire il seminario anche in diretta streaming collegandosi al sito Unicom e interagendo in diretta con i relatori attraverso una chat dedicata.
Le Imprese non Associate che desiderassero intervenire in sala possono contattare la Segreteria Unicom.

Per informazioni e iscrizioni: centrostudi@unicomitalia.org

Invito La misurazione delle relazioni con i media

RELATORI

Donatella Consolandi, Presidente Unicom
Donatella_Consolandi-Presidente-Unicom.2Residente a Milano, coniugata, un figlio, Donatella Consolandi muove i primi passi nel mondo della comunicazione in un’agenzia milanese, dove gestisce budget finanziario–assicurativi, seguendo nel corso degli anni,  marchi tra i più noti del settore.
Nel 1991 fonda una propria agenzia, Agorà srl, oggi specializzata nella realizzazione di progetti di comunicazione istituzionale, sociale e culturale.
Questa “vocazione al sociale” si è concretizzata anche con l’assunzione di vari impegni associativi: dal maggio 2012  ricopre la presidenza di Unicom -Unione Nazionale Imprese di Comunicazione, cui si aggiungono le cariche di vice-presidente Confindustria Intellect, di Consigliere Gruppo Servizi per la Comunicazione d'Impresa di Assolombarda, l’ingresso nel Comitato Piccola Impresa di Assolombarda e nei CdA di vari organismi del settore della comunicazione.

Maria Grazia Persico, Consigliere Unicom
Maria Grazia Persico.1È dal 2002 Amministratore Unico di MGP cultura, immagine e comunicazione srl - società di consulenza nel campo della comunicazione e delle relazioni istituzionali focalizzata su settore ambientale, sostenibilità e terzo settore, dotata di un proprio Codice Etico e certificata ISO 9001:2008. Da luglio 2013 Direttore Editoriale di www.nonsoloambiente.it, web magazine focalizzato sul settore ambientale che si pone come obiettivo quello di fare comunicazione in modo coerente e trasparente, a supporto di enti pubblici e privati nelle rispettive logiche di posizionamento
Laureata in Economia Aziendale presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e Giornalista pubblicista dal 2006,  inizia il proprio percorso professionale come Responsabile della Comunicazione Interna ed Esterna di tre Segreterie di Settore aderenti ad ANIMA (Federazione della Meccanica di Confindustria) di cui assume anche ruolo di Segretario Italiano nei rispettivi Comitati Economici presso la Comunità Europea a Bruxelles.
Riveste per circa due anni la carica di Portavoce, Capo di Gabinetto e Responsabile Ufficio Stampa dell’Assessore al Commercio e alle Attività produttive del Comune di Milano e dell’Assessore Moda, Turismo e Grandi Eventi del Comune di Milano.
Come titolare di agenzia o a titolo personale è membro del Consiglio Direttivo Unicom (Unione nazionale Agenzie di Comunicazione) con delega alla lobby e alla CSR, di Ferpi Sociale per la creazione di un linguaggio comune e condiviso nel terzo settore, del Chiostro per la trasparenza delle lobby e di CSR Manager Network.

Stefania Romenti, Ricercatrice di Corporate Communication Università IULM Milano stefania.romenti@iulm.it
Stefania Romenti.1.È ricercatrice di Corporate communication presso l’Università IULM di Milano, dove ha conseguito il dottorato di ricerca in Economia, marketing e comunicazione d’impresa. Insegna Relazioni pubbliche progredito all’Università IULM ed è Adjunct Professor alla IE University (Madrid) dove insegna “Measuring Intangibles and KPI’s in Communication”. È vice-direttore del Master Executive in Relazioni pubbliche d’impresa organizzato dall’Università IULM in collaborazione con FERPI e Assorel. Fa parte del Collegio dei docenti del dottorato in Economics, Management and Communication for Creativity. E’ membro della Commissione di Aggiornamento e Specializzazione Professionale della FERPI. Svolge a livello italiano e internazionale attività di ricerca sui temi della comunicazione strategica, della misurazione e valutazione dei risultati della comunicazione, dello stakeholder engagement.

Grazia Murtarelli, Research Assistant Università IULM Milano grazia.murtarelli@gmail.com
Grazia MurtarelliCoinvolta in progetti di ricerca di portata nazionale sul tema della comunicazione strategica nelle organizzazioni complesse. Le aree di interesse principale riguardano la comunicazione online e l’utilizzo dei social media in ambito professionale. A marzo 2013 ha conseguito il dottorato di ricerca in Corporate Communication con una tesi focalizzata sul mondo digitale e in particolare sull’utilizzo del dialogo online e delle strategie dialogiche che le organizzazioni possono implementare nel web 2.0.
Ha svolto altresì attività di consulenza nell'ambito della comunicazione digitale per organizzazioni di diversa natura: p.e. Geodis Wilson ItaliaMaster Rp ImpresaCommunication Experience. riguardante la progettazione e realizzazione di piani di comunicazione online e di riposizionamento online di marchi aziendali; il monitoraggio degli ambienti digitali; la progettazione e gestione dei siti web aziendali; l’attivazione e gestione di account social media con annessa pianificazione editoriale; la realizzazione di corsi di formazione (anche tramite webinar) rivolta a dipendenti e avente come tema l’utilizzo dei social media a livello professionale.

Diventa socio

Video