L’arte grafica Made in Italy (e… in SDWWG) in mostra a Londra

Esposti il prossimo weekend a Londra, nel corso della mostra “Made In Italy” sulla grafica italiana del dopoguerra, alcuni lavori realizzati negli anni ‘60 e ‘70 da Mario Dagrada, presidente di SDWWG

Sarà esposta dall’11 al 13 giugno nel cuore di Londra, nella prestigiosa sede della design agency SEA, una selezione di lavori che celebra il graphic design del dopoguerra italiano. L’iniziativa si è concretizzata grazie alla collaborazione tra Fedrigoni, una delle più antiche cartiere d’Europa, l’agenzia SEA e il centro di Documentazione (CDPG) dell’associazione milanese AIAP.

L’accurato lavoro di AIAP di custodia e promozione dei preziosissimi materiali che documentano l’evoluzione dell’arte grafica italiana dal dopoguerra ai nostri giorni, fornisce oggi l’occasione di portare in terra inglese il gusto italiano e l’iconica e ancora attuale creatività di quegli anni. Tutti i lavori esposti sono raccolti in un raffinato catalogo fotografico.

Tra le opere in mostra ci saranno lavori dei progettisti Giancarlo Iliprandi, Heinz Waibl, Franco Grignani, Massimo Vignelli e una selezione delle copertine per la collana “La Scala” dei libri Rizzoli, realizzate tra il 1961 al 1972 da Mario Dagrada, creativo e oggi presidente di SDWWG.

“È una bellissima opportunità, – dichiara Dagradaa distanza di tanti anni, ottenere questo prestigioso riconoscimento: essere tra i pochi eletti, anche se per pochi giorni, a rappresentare l’arte grafica di un’epoca.”

Dall’11 al 13 giugno presso Studio 2, 31 New Inn Yard, EC2A 3EY London


Twitter:  @AisleOne @Fedrigoniuk @SEA_London @Aiap_ita 

L’arte grafica Made in Italy (e… in SDWWG) in mostra a Londra

Diventa socio

Video