Le 5 caratteristiche per realizzare un video virale di successo

I viral video possono essere molto utili per un marketing efficace (Honda – Il Cog ), per cause sociali o semplicemente come fonte di intrattenimento. Quali sono le  qualità che deve avere il video prima che diventi virale?

Appello Universale

Se si vuole che il video diventi virale dovunque, non può essere qualcosa che solo un piccolo gruppo di persone possa apprezzare o capire. Non può essere divertente per uno, ma offensivo per un altro ma deve essere realizzato affinchè tutti lo possano facilmente comprendere. Come ad esempio il video realizzato nel 2007 “ Charlie bit my finger – again! ” con oltre 490 milioni di visualizzazioni.

Breve e semplice

Oggi gli utenti sono multi-tasker ed hanno poco tempo e pazienza. Un video virale in genere deve durare non più di tre minuti. Oltre a mantenere la sintesi, il messaggio deve essere chiaro. Quanto più il video è semplice sarà più probabile che venga condiviso su un social media.

Contenuto Emotivo
Noi siamo quasi tutti tendenzialmente emotivi e pertanto siamo attratti da fatti che suscitano emozioni. I video che mostrano i bambini, animali domestici e divertenti sproloqui ci fanno entrare in empatia e sentiamo il bisogno di condividerli con altri.

Call to Action
Posso essere di azione implicita o diretta ed incoraggerà gli utenti a condividerlo.

Una azione implicita è rappresentata dal video (che ha avuto oltre 35 milioni di visite) dove un padre del North Carolina ha esploso dei colpi di pistola contro il portatile della figlia a causa di alcuni post da lui ritenuti irrispettosi.

L’azione diretta è rappresentata dalla campagna per fermare le violenze del capo militare ugandese Joseph Kony.

Identificabili e relazionabili
Quando condividiamo qualcosa sui social network, in realtà stiamo evidenziando una piccola parte di noi stessi al resto del mondo. Se condividiamo i contenuti di qualità veniamo percepiti come persone di notevole cultura. In definitiva bisogna considerare che il video che si sta creando dovrebbe avere qualcosa che spinga gli utenti ad immedesimarsi.

via hongkiat.com


Source Article from http://blog.unicomitalia.org/2012/11/06/le-5-caratteristiche-per-realizzare-un-video-virale-di-successo/

Le 5 caratteristiche per realizzare un video virale di successo
http://blog.unicomitalia.org/2012/11/06/le-5-caratteristiche-per-realizz...
Diventa socio

Video