Moët & Chandon: Vivere in modo favoloso: uno stile di vita reale che per Ispo coinvolge tre ...

Italiani edonisti, documenta un'indagine Ispo per conto di Moët & Chandon, su un campione di 2.230 nostri concittadini. Tre su 10 (33%) e quattro giovani-adulti tra i 25 e i 44 anni, di cultura medio alta, appartengono a un gruppo classificato ‘insaziabili’.

Per loro la vita è una ‘fabulous life’, all'insegna degli alberghi a 5 stelle, dei ristoranti di pregio, delle prime a teatro, della cura del corpo, del vestire griffato. Si tratta sia di uomini (46%) che di donne (42%), imprenditori, liberi professionisti e dirigenti (57%), che abitano nelle grandi città (52%). Secondo la ricerca si può parlare di uno stile di vita reale. Il 38% dei giovani viaggia spesso o qualche volta, il 31% si reca in palestra, nei centri benessere e alle terme, il 26% si concede piatti raffinati, il 25% i migliori alberghi.

Vivere in modo favoloso non sembra dunque più un privilegio per pochi ma, almeno all'interno del target dei giovani-adulti di cultura medio alta, una passione che coinvolge sempre di più.

L’articolo Quando la vita è una favola e’ su Largo Consumo 07/07.

Elenco dei Citati nell’articolo.

Percorsi di lettura correlati: Propensione alla spesa,Gli acquisti delle donne.

Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo.

Diventa socio

Video