Nuovi ricorsi Unicom contro bandi di gara pubblici discriminanti per le medie e piccole imprese ...

Dopo le richieste di chiarimenti avanzate da Unicom su 4 gare della Regione Puglia e del Ministero delle Politiche Forestali,la nostra Associazione è tornata a contestare formalmente i seguenti bandi di gara: - Ministero delle Politiche Agricole per la campagna di informazione sulle politiche agroalimentari che tra i requisiti di partecipazione richiede di aver svolto precedentemente attività analoghe, per importi che di fatto escludono a priori la maggior parte delle imprese - Giunta Regionale della Campania per la campagna di promozione turistica, che prevede anch’essa parametri soggettivi economici e qualitativi estremamente limitativi che escludono qualunque impresa di medie dimensioni anche sotto forma di Ati. Terremo informate le nostre Associate sugli sviluppi delle due iniziative.
Diventa socio

Video