Prodotti tipici: valorizzare un prodotto e il suo legame con il territorio è importante. ...

Nell’ambito di un mercato globalizzato e internazionale la valorizzazione del collegamento con il territorio è un tema sempre più sentito ma c’è l’esigenza di bilanciare il sistema delle denominazioni di origine con i diritti di proprietà industriale, tra cui in particolare i marchi di impresa, rispetto ai quali si possono creare situazioni di sovrapposizione e contrasto. Il legislatore comunitario tutela ampiamente le dop e le igp contro qualsiasi usurpazione e imitazione ma anche gli interessi dei titolari di diritti di proprietà industriale stabilendo la possibilità di proseguire nell’uso di un marchio evocativo di una denominazione di origine, purché depositato, registrato o acquisito con l'uso in buona fede sul territorio comunitario anteriormente alla data di protezione della denominazione d'origine o dell'indicazione geografica nel Paese d’origine o precedentemente al 1 gennaio 1996 e sempre che tale marchio non incorra nelle cause di nullità stabilite dalle norme sulla proprietà industriale.

L’articolo Marchi a confronto è su Largo Consumo 09/07. Elenco dei Citati nell’articolo. Percorsi di lettura correlati: La marca come fattore competitivo,Le politiche di valorizzazione e tutela dei prodotti alimentari tipici. Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo

Diventa socio

Video