PubliOne apre la nuova sede di Napoli per comunicare opportunità e sviluppo

Giovedì 17 ottobre, alle ore 15, PubliOne, agenzia di comunicazione con sede a Forlì e Milano, ha aperto la sua nuova sede di Napoli, presso il Centro Direzionale Isola G1, in via Giovanni Porzio.
All’inaugurazione erano presenti tra gli altri Livio Falcone, in PubliOne_LOGOrappresentanza della Provincia di Napoli, e Davide Tizzano, campione olimpionico di canottaggio, in rappresentanza del talento e della tenacia che il popolo del Sud è capace di esprimere nel raggiungere grandi e prestigiosi traguardi, come quelli che si prefigge di raggiungere la nuova sede PubliOne di Napoli.
Al taglio del nastro l’agenzia era rappresentata da: Loris Zanelli (CEO), Elena Babini (Vice presidente), Francesco Maria Gallo (Responsabile Public Affaire Director Italia), Adele D’Angelo (Sales Director Centro Sud) e Paolo Ferrigno (Art Director).
In controtendenza al mercato dell'industria della comunicazione che ha avuto, negli ultimi tre anni una flessione che gli operatori stimano in non meno del 45%, PubliOne sta operando un processo di espansione sul territorio nazionale: da Forlì a Milano, da Milano a Napoli.
Tra gli obiettivi primari di PubliOne vi è quello di lavorare, nei territori dove già opera e in quelli dove opererà, al fine di incrementare la forza lavoro dell'industria della comunicazione, valorizzando il merito e il talento. Il tutto puntando strategicamente sui valori economici e di mercato potenziale che esprimono i territori, molto spesso ignorati perché non inseriti nei network globali dell'economia tout court.
L’apertura di Napoli è esplicativa della filosofia aziendale di PubliOne che ritiene che l'economia del Mezzogiorno debba essere sostenuta fattivamente con investimenti da parte di imprese che credono nel suo sviluppo strategico.
Il Sud dell’Italia, in particolare, con i suoi “core value” legati al turismo, alla cultura, alle produzioni alimentari, alla gastronomia e al settore manifatturiero, si colloca in una posizione di eccellenza mondiale. Questi valori, se riconosciuti attraverso un'adeguata strategia di messa in rete e di networking relazionale, possono generare un sistema virtuoso e costituire un esempio da seguire per altre economie, stimolandole verso un progredire comune e sostenibile.
Con l’apertura di questa nuova sede PubliOne dimostra inoltre di voler prendere le distanze dai soliti luoghi comuni che parlano di un Paese perennemente in crisi, specie in alcune parti del suo territorio, che, peraltro, tutto il mondo ci invidia.
Trasformare la crisi in opportunità, è l’obiettivo strategico di PubliOne, nella convinzione che ogni crisi faccia intravedere nuovi mercati nei quali posizionarsi attraverso la creazione di messaggi che sappiano descrivere i vantaggi competitivi di un brand, correttamente comunicato, attraverso una scrupolosa scelta dei media tradizionali e dei new media, sempre più rilevanti nei processi di conoscenza e di acquisto da parte dei consumatori finali e degli altri fondamentali attori del processo commerciale (reti di vendita, distributori, stakeholder e così via).
La ricerca delle opportunità offerte da mercati in costante evoluzione, la creazione di messaggi coinvolgenti e credibili e la scelta degli strumenti di comunicazione più idonei a conseguire gli obiettivi di crescita e di consolidamento dei clienti-partner, sono i fondamentali contenuti della mission professionale di Publione.

[caption id="attachment_14356" align="alignnone" width="600"]Staff PubliOne con Davide Tizzano Staff PubliOne con Davide Tizzano[/caption][caption id="attachment_14357" align="alignleft" width="600"]Loris Zanelli CEO PubliOne intervistato da una tv locale Loris Zanelli CEO PubliOne intervistato da una tv locale[/caption]

 

 

Diventa socio

Video