Sicurezza: il 70% dei consumatori approva l’adozione di tecnologie biometriche quel strumento ...

Da quanto emerso da una nuova ricerca globale voluta da Unisys, il 70% dei consumatori di tutto il mondo approva e sostiene l’adozione di tecnologie biometriche. In pratica, i sistemi di lettura delle impronte digitali e di riconoscimento vocale, gestiti da un’organizzazione qualificata (come un istituto bancario, un’organizzazione sanitaria o un ente pubblico), risultano strumenti idonei per verificare l’identità degli individui e garantire maggiore sicurezza. Lo studio ha evidenziato una crescita positiva delle percentuali dei consumatori favorevoli all’adozione dei sistemi biometrici, ritenuti adatti a prevenire frodi e furti dell’identità dal 66% degli intervistati. L’articolo "Biometria sempre più apprezzata" è su Largo Consumo 12/06. Elenco dei Citati nell’articolo. Per approfondimenti digita:"I pescatori di dati" , "Informazioni: un patrimonio da gestire" , "E-commerce e sicurezza: timori reali o infondati?" . Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo.
Diventa socio

Video