Tredicesima edizione della Pro Am organizzata dalla Fondazione Vialli e Mauro: ancora una volta Creativa Comunicazione e GRUPPO/input, agenzie associate UNICOM, affiancano la Fondazione nella realizzazione della manifestazione.

Tredicesima edizione della Pro Am organizzata dalla Fondazione Vialli e Mauro ancora una volta Creativa Comunicazione e GRUPPOinput, agenzie associate UNICOM, affiancano la Fondazione nella realizzazione della manifestazione.1Lunedì 12 Settembre, all’Albarella Golf Club vicino a Venezia, si è svolta la tredicesima edizione della Pro Am, manifestazione a sostegno della ricerca sulla SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) organizzata dalla Fondazione Vialli e Mauro.
Come già successo nelle precedenti edizioni, le agenzie associate GRUPPO/input e Creativa, hanno dato il loro contributo allo svolgimento della manifestazione occupandosi della comunicazione on e off line. Inoltre sono state realizzate le magliette della manifestazione con l’immagine dell’indimenticabile Johan Cruijff, ideate dal creativo Andrea Torchia.
Si è aggiudicato il trofeo dell’edizione 2016 il team composto da Alessandro del Piero, Lee Slattery, Guido Polito e Andrea Belluzzo.
Sul green si sono sfidati, insieme ai padroni di casi Gianluca Vialli e Massimo Mauro, campioni di golf come Andy Sullivan, Mario Hotzendorfer, Ian Singleton, Rafael Cabrera Bello e Stephen Gallacher e campioni di oggi e del passato di calcio tra i quali Michel Platini,  Andrii Shevchenko, Mauro Tassotti, Marco Simone, Alessio Tacchinardi e Christian Panucci.
È stata la prima edizione senza il grande Cruijff, profondo sostenitore di tutte le edizioni. In un clima di grande commozione è stato ricordato con l’assegnazione del premio “Buca 14” che consisteva in un nearest to the pin, andato all’amateur Edoardo Bernardi.
Per ricordarlo è stata donata alla moglie, Danny Cruijff, che con la sua presenza ha voluto manifestare in questo modo l’attaccamento e l’amicizia della famiglia Cruijff verso la fondazione, una bandierina campo autografata dai professionisti in gara.
In un’edizione commovente e piena di significato, in cui è stata raccolta la straordinaria cifra di 300.000 euro, il premio “giovane Promessa” è andato al diciassettenne Giovanni Manzoni che si è distinto nelle ultime manifestazioni internazionali per impegno,  risultati ottenuti e comportamenti.
GRUPPO/input e Creativa insieme a Fondazione Vialli e Mauro ancora una volta uniti per la ricerca!

Tredicesima edizione della Pro Am organizzata dalla Fondazione Vialli e Mauro ancora una volta Creativa Comunicazione e GRUPPOinput, agenzie associate UNICOM, affiancano la Fondazione nella realizzazione della manifestazione.

Diventa socio

Video