Unicom e Eco della Stampa invitano a colazione

Unicom e Eco della Stampa invitano a colazione
I segreti della rassegna stampa tra brioches e cappuccini

[caption id="attachment_21137" align="alignleft" width="164"]Alessandro Cederle.gif Alessandro Cederle[/caption]

Arrivare in ufficio e poter sfogliare subito la rassegna stampa è un sogno diventano realtà, grazie ad aziende specializzate che offrono un servizio all’avanguardia. Eco della Stampa è leader italiano nell’industria del Media Intelligence. Da oltre un secolo la missione è quella di esser un partner affidabile per chi opera nell’area della comunicazione e del marketing.
Unicom, Unione Nazionale Imprese di Comunicazione, sempre attenta a fornire ai propri associati il meglio che il mercato possa offrire, ha attivato da tempo un’interessante partnership con Eco della Stampa. E così, per stimolare clienti affamati di novità, ecco che nascono delle vere e proprie colazioni atte a svelare i misteri che si celano dietro la creazione di una rassegna stampa.
Di buon ora, alle 6 del mattino presso il quartier generale di Eco della Stampa, tra brioches e cappuccini, i clienti sono stati accompagnati tra le scrivanie dei reparti stampa, video e analisi. Si è potuto osservare, curiosare, chiedere, e persino provare l’ebbrezza di un mini ritaglio. Tutto sotto la guida dei massimi esperti, grazie alla cui perizia e professionalità, si è vista nascere una rassegna.
“Siamo molto lieti di aver lanciato questa iniziativa allo scopo di eliminare la distanza tra le agenzie di comunicazione e il monitoraggio dei media. – di Alessandro Cederle Direttore della Divisione Media Monitoring de L’Eco della Stampa“oltre a rafforzare la collaborazione reciproca sarà certamente lo spunto per nuove idee e innovazioni.” 
L’invito era libero, previa registrazione, e l’entusiasmo è stato tanto. “La valenza informativa e direi di condivisione di questo incontro è stata forte” ha concluso Donatella Consolandi, Presidente Unicom. “La nostra Associazione, sempre attenta a consigliere i migliori partner, ha voluto sperimentare una nuova formula d’incontro per far toccare cosa significhi e come si crei la rassegna stampa, per testare come possano nascere rassegne innovative, tagliate sulle effettive esigenze del cliente, che comprendono anche i mezzi più distanti. Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino, niente di meglio che iniziare nella piena condivisione di una parte di lavoro sempre più richiesta dai clienti.”
L’incontro è servito anche come confronto diretto di un metodo di lavoro e ha gettato basi per discussioni future tutte atte al miglioramento qualitativo dell’impegno che quotidianamente i comunicatori mettono nel loro operato
Unicom e Eco della Stampa invitano a colazioneUnicom e Eco della Stampa invitano a colazione.1Unicom e Eco della Stampa invitano a colazione.3Unicom e Eco della Stampa invitano a colazione.2

Diventa socio

Video