Unicom. Trent'anni al fianco delle Imprese di Comunicazione

Il nostro 30° anniversario è stato festeggiato con grande successo il 21 novembre nella prestigiosa sede di Palazzo Mezzanotte a Milano. La serata, a cui hanno partecipato più di 300 persone dell’intero mondo della comunicazione, ha visto coinvolte le associazioni, i mezzi, le concessionarie, la committenza e le più prestigiose istituzioni, a conferma dell’impegno di Unicom nel promuovere la crescita delle imprese associate nel contesto della crescita e dello sviluppo dell’intero comparto.
La manifestazione, dopo un breve saluto del Presidente di Confcommercio Carluccio Sangalli, ha preso il via con un intervento del Presidente Lorenzo Strona che, analizzando ruolo e prospettive dell’associazionismo d’impresa, ha ricordato l’impegno di Unicom, oltre che per la tutela degli interessi delle imprese associate, sui temi dell’etica professionale e del corretto rapporto tra comunicazione e società civile.
Dopo la lettura del saluto del Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, si è aperta la tavola rotonda sul tema: “Attualità e prospettive della comunicazione in Italia”.
Hanno animato il dibattito, oltre al Presidente di Unicom, i Presidenti di TP Enrico Finzi, di Assorel Furio Garbagnati, della Fondazione Pubblicità Progresso Alberto Contri, il Vice Presidente di Assocomunicazione Gianna Terzani, il Direttore Generale Marketing di Publitalia Luigi Colombo, Uberto Fornara, Amministratore Delegato di Cairocommunications ed il Vice Presidente di UPA Vincenzo Vitelli.
Nelle conclusioni Strona ha sottolineato la necessità che, per favorire la crescita del mercato è indispensabile promuovere una migliore diffusione della cultura della comunicazione presso le PMI e la Pubblica Amministrazione, tuttora in larga misura latitanti o protagonisti di scarso rilievo del mercato, ed ha invitato tutti i protagonisti del mondo della comunicazione “ad accantonare le piccole e sterili diatribe per far causa comune nel comune interesse”.
Sono stati poi presentati il volume “Unicom 1977-2007. Trent’anni di buona comunicazione italiana” e, soprattutto, la “sorpresa” costituita dall’importante iniziativa che Unicom ha regalato oltre che a se stessa, a tutto il mondo della comunicazione: una campagna pubblicitaria che verrà programmata su TV e stampa, mirata a sollecitare gli imprenditori ad investire in comunicazione avvalendosi della collaborazione di imprese di comunicazione qualificate. Eccezionale testimonial della campagna è Maurizio Costanzo, che ha fornito gratuitamente la sua testimonianza in favore della “buona” comunicazione.
La serata, organizzata impeccabilmente dal Vice Presidente Donatella Consolandi coadiuvata dagli altri membri del Direttivo Unicom, è poi proseguita con la consegna a Paola Furlanetto di una targa in memoria del padre Enzo, fondatore e primo Presidente dell’Associazione e di ulteriori riconoscimenti ai Past Presidents Renzo Prino e Gianni Muccini ed a Paolo Romoli che per 16 anni ha diretto Unicom con grande passione e professionalità.
La festa del 30° Unicom si è conclusa con il simpatico invito ed augurio che Strona ha indirizzato a tutti i presenti a ritrovarsi tra venti anni a festeggiare … i primi 50 anni di Unicom.

Diventa socio

Video