Vino: l'interesse degli italiani verso le produzioni estere non è più una moda. ...

Lo spazio riservato ai vini italiani nella distribuzione si sta riducendo a favore dei vini dei nuovi Paesi produttori, i quali riescono a coniugare un ottimo rapporto qualità/prezzo, con un sapore piacevole. La preferenza dei consumatori per i vini provenienti dall'America, dall'Australia, dal Cile, dalla Spagna, dalla Francia e dall'est europeo, ha portato le grandi cooperative sociali ad organizzarsi per implementare la comunicazione e il marketing, oltre che la qualità del prodotto stesso. L'articolo "Braccio di ferro con l'estero" è su Largo Consumo 09/06. Case History: Cantina sociale Dolianova, Gruppo Coltiva, Salone del vino, Saint Gobain Vetri, Guala Closures, Casella wines. Elenco dei Citati nell'articolo. Percorso di lettura correlato: Vino. Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo o visualizza gli Elementi a corredo: Tab1.
Diventa socio

Video