Vino: lo champagne chiude il 2005 con un +7,69%. ...

Le importazioni dello champagne in Italia anno dopo anno si stanno riappropriando delle quote di mercato che avevano nei decenni precedenti avendo chiuso il 2005 a quota 8.800.000 bottiglie, con un 7,69% in più rispetto al 2004, posizionandosi al quinto posto per quantità tra i mercati esteri e al terzo per valore (per un dato complessivo di 178 milioni di euro). I risultati dei primi 4 mesi del 2006 sono ancora migliori, con un +43,84% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I dati riguardanti le importazioni italiane dimostrano come i nostri consumatori privilegino gli champagne di grande qualità: infatti, il 7% del prodotto importato si riferisce ai vini millesimati, cioè alla categoria top. L’articolo "Uno champagne molto frizzante" è su Largo Consumo 12/06. Elenco dei Citati nell’articolo. Percorso di lettura correlato: Vino. Se non sei abbonato, richiedi copia del fascicolo.
Diventa socio

Video