Slidershow

Diventa socio

News

BLOG

  • Vivere e comunicare la responsabilità sociale d’impresa nella complicata era dell’iperconnessione

    Sfiducia. È il primo concetto che viene in mente analizzando i dati emersi dalle indagini di Unicom ed Emg Acqua sulla responsabilità sociale d’impresa; ma anche l’ultimo che, in realtà, si dovrebbe associare ad un aspetto tanto importante quanto trascurato dal mondo imprenditoriale odierno. A questo si aggiunga la scarsa conoscenza dell’argomento, molto più ampio di quanto non si possa spiegare in poche parole, del quale ha sentito parlare solo il 12,4% degli italiani (soprattutto tramite programmi televisivi e internet).

  • Andare oltre alle parole d’ordine

    I risultati dell’Indagine rispecchiano in modo chiaro il sentire comune: le persone comuni non sanno cosa sia la Comunicazione Sociale. Perché? Perché in fondo interessa loro solo se si nominano parole magiche come Bio, Equo ecc.

  • Consumatori, agenzie e imprese: c’è ancora molta strada da fare insieme

    A livello generale, l’indagine evidenzia diverse criticità in tema di CSR da parte dell’opinione pubblica e in particolare:

Video