XI edizione della Pro Am della Fondazione Vialli e Mauro: Unicom anche quest’anno, con l’operato delle agenzie GRUPPO/input e Creativa, ha contribuito al successo della manifestazione.

Lunedì 2 giugno, nel giorno della festa della Repubblicà, un’altra festa ha avuto luogo sul green del Royal Park i Roveri di Fiano Torinese, dove si è svolta l’undicesima edizione della Prom Am, manifestazione a sostegno della ricerca sulla SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) organizzata dalla Fondazione Vialli e Mauro.
Grazie all’accordo siglato con la Unicom, le agenzie associate GRUPPO/input e Creativa, ancora una volta hanno dato il loro contributo, curando sia la comunicazione della manifestazione e dell’allestimento, che il post evento con la realizzazione di una rassegna stampa e di un dvd.
L’undicesima è stata un’edizione speciale in tutti i sensi, dalla partecipazione sul campo, che ha visto competere stelle dello sport e dello spettacolo come: Michel Platini, Alessandro Del Piero, Johan Cruyff, Thomas Berthold, Nicola Caricola, Nicolino Berti Valerio Staffelli, Flavio Montrucchio e Marco Berry, insieme a campioni della disciplina del calibro di Stephen Gallacher, Rafael Cabrera Bello, Alejandro Canizares, Emiliano Grillo, Matteo Manassero, Andrea Pavan, Marco Crespi e l’immancabile (perché presente dalla prima edizione) Emanuele Canonica, alla conclusione che ha visto la vittoria del team di Alessandro Del Piero, gradito ritorno dopo l’assenza sul campo dell’anno scorso.
Molto emozionanti le parole di ringraziamento pronunciate da Guido Celada, main partner della manifestazione, prima della consegna degli assegni da 100.000 e 50.000 euro che saranno devoluti rispettivamente a Fondazione AriSLA per finanziare la Ricerca sulla SLA e all’Istituto di Candiolo per sostenere la Ricerca sul Cancro.
Quest’anno inoltre, fino al 21 giugno, ci sarà la possibilità di sostenere la mission della Fondazione contribuendo con 2 euro inviando un sms al numero solidale 45504 dagli operatori: TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca. A supporto di questa iniziativa è stata lanciata una campagna virale: gli amici della Fondazione condivideranno attraverso twitter immagini e fotografie contrassegnate dall’hashtag #SLAncioDiVita.
Il ricavato del numero solidale avrà l’obiettivo di finanziare un posto da Ricercatore in Neurologia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Torino per l’attività di ricerca sulla SLA.

[caption id="attachment_17396" align="alignleft" width="275"]Da sx Pietro Saitta e Gianluca Vialli Da sx il Vice Presidente Unicom Pietro Saitta e Gianluca Vialli[/caption][caption id="attachment_17394" align="alignright" width="308"]Da sx Gianluca Vialli e Roberto Amarotto Da sx Gianluca Vialli e il Vice Presidente Unicom Roberto Amarotto[/caption][caption id="attachment_17395" align="alignnone" width="672"]Da sx Johan Cruyff, Massimo Mauro, Alessandro Del Piero, Gianluca Vialli e Michel Platini Da sx Johan Cruyff, Massimo Mauro, Alessandro Del Piero, Gianluca Vialli e Michel Platini[/caption][caption id="attachment_17393" align="alignnone" width="672"]Obiettivo Raggiunto! Obiettivo Raggiunto![/caption]
Diventa socio

Video